Il mondo assicurativo e la sfida (opportunità) digitale – I pt.

 

La digitalizzazione in quest’ultimo decennio sta diventando sempre più un tema non solo gettonato ma addirittura inflazionato. La motivazione di tale stato dell’arte risulta estremamente ovvia, quasi tautologica: qualsiasi attività lavorativa, nell’eccezione più ampia del termine, transita ormai per il medium digitale.

Questo significa che tanto l’operatività quanto, e ancor più, le strategie profonde e identificanti di un’azienda - ideative, produttive, distributive, di gestione e valorizzazione del cliente – sono e saranno determinate, e non solo influenzate, da nuove modalità e concezioni.

Vediamo dunque come anche il mondo assicurativo, più conservativo di altri per certi aspetti soprattutto a livello domestico, stia affrontando questo cambiamento epocale. Dall’analisi di quali iniziative stiano mettendo in campo i suoi attori, emergono infatti alcuni cantieri particolarmente interessanti, che in qualche misura gettano luce su quello che sarà il futuro del settore e dei suoi utenti.

A questo proposito, il punto di partenza della nostra analisi non può che essere il fatto che molte compagnie si stiano orientando su una strategia multicanale direttamente connessa al mondo digital. Questa direzione avrà sicuramente numerose conseguenze, prima tra tutte quella di svecchiare figure tradizionali di distribuzione - in primis gli agenti e i broker.

 

Tra le principali iniziative attuate in questa direzione, molte hanno a che fare con i nuovi strumenti digitali:

 

  • EVERYTHING, EVERYWHERE

Le compagnie si stanno adoperando per consentire ad agenti e broker di operare e gestire completamente in mobilità la relazione con il cliente.
Si rovescia dunque il modello classico di rapporto tra gli attori principali, grazie anche all’uso di strumenti quali smartphone e tablet.

 

  • RISORSE “VIRTUALI”

Il cloud sarà un attore sempre più importante che, se efficacemente valorizzato e sfruttato, consentirà tra le altre cose di ridurre drasticamente i tempi tecnici e operativi legati all’apertura di una nuova agenzia.

 

  • DIGITAL AMBASSADOR

Molte organizzazioni stanno promuovendo la nascita di nuove figure professionali orientate alla digitalizzazione, come ad esempio gli ambasciatori digitali. All’interno dell’azienda vengono infatti identificati degli esperti con il compito di promuovere la digitalizzazione presso i colleghi della distribuzione, in modo da rendere più semplice la transizione verso un nuovo modo di lavorare dove online e offline collaborano strategicamente.

 

 

 

Il ruolo tradizionale degli intermediari sarà dunque sempre più consulenziale e sempre meno di mero collegamento fra cliente e compagnia, fenomeno noto come disintermediazione.

Le compagnie stanno quindi provando a stare al passo con la Digital Transformation prima di tutto cercando di implementare nei loro servizi e di diffondere tra le proprie risorse i nuovi strumenti oggi a disposizione.

Ma se spostiamo invece il nostro focus sui clienti, quali sono le principali iniziative in questa direzione, e come evolvono le strategie di business ora che il tradizionale modo di immaginare le assicurazioni è ormai stato scardinato?

 

Per scoprirlo, non perdetevi la prossima puntata!